Se Non dico Si è NO!

Se Non dico Si è NO!

SE NON DICO SI E’ NO!

E’ questo lo slogan che da qualche settimana gira in rete che vede due cittadine impegnate su vari fronti sociali, a sostegno di una causa nobile: SICUREZZA E RISPETTO PER LE DONNE.

Daniela Sciarra madre e libero professionista nell’ambito dell’organizzazione di eventi ed Anna Ricciardi docente e Presidente dell’Associazione Una Carezza in un Pugno, scendono in piazza contro i fatti che coinvolgono la cittadina di San Giorgio a Cremano avvenuti poche settimane fa, che vedono coinvolta e vittima di stupro da parte di tre giovani, una ragazza napoletana.

Lo slogan molto significativo ” SE NON DICO SI E’ NO” accende un ennesima luce sul fatto che abusi, stupri e violenze psicologiche, andrebbero gestite fin dalle loro radici.

 

 

STUPRI E VIOLENZE COME PUÒ’ LO STATO GARANTIRE LA SICUREZZA

 

 

Chiedo a Daniela quale è l’obiettivo di queste manifestazioni pacifiche:

” Miriamo a sensibilizzare l’opinione pubblica e chi ha potere decisionale sull’inserimento nei piani didattici fin a partire dalla scuola dell’obbligo primaria. Inserimento nei programmi didattici di  piani educativi come l’educazione sessuale e programmi sportivi come quelli dedicati alla difesa personale con il supporto di educatori e trainer competenti e specializzati proprio in questi ambiti”

Daniela Sciarra

 

Il mio augurio per queste due Donne Diversamente Stabili, di cui una è mia sorella, è di riuscire a raggiungere questo importante obiettivo lavorandoci senza sosta e con determinazione

05/04/2019

Donatella Sciarra

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *