Blog
Assenze

Assenze

Non si va a vivere insieme per salvare le apparenze.

Non ci si sposa solo per i figli.

Non si resta insieme per riprova sociale.

Ci si sceglie.

Si sceglie di vivere insieme senza alcuna costrizione o dovere.

Scegliendo di vivere insieme alla persona che in quel momento amiamo, stiamo anche scegliendo di accettare l’altra persona così come è. Così come è e con il bagaglio che ha a seguito.

Ci sono persone che pretendono il cambiamento nella stessa persona che un attimo prima hanno scelto di sposare e mettersi accanto, consapevoli di come fosse. Queste persone apparentemente son quelle che prima del matrimonio, ostentano pazienza ed accettazione e sembrano disposte ad accettare pienamente difetti, punti di vista ed eventuali ex mogli o figli.

Ci si dimentica che l’unica costante nel tempo è il cambiamento e quindi succede che il tempo inizia a passare le maschere iniziano a cadere.

L’essere umano è preda della brama di possedere e questo lo rende infelice e schiavo. Si circonda di oggetti credendo di possederli e sempre alla stessa maniera tenta di farlo con le persone.

Si convince di essere felice perché possiede ma in realtà è posseduto e schiavo di quella brama che è la fonte viva della sua infelicità.

 

Non cerchiamo di essere qualcun altro solo per riuscire ad ottenere qualcuno o qualcosa perché quello che poi ci aspetta è Assenza

 

7 thoughts on “Assenze

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Close